COMMENTO AL POST: “ GRUPPO SU FACEBOOK: MANUEL ROS: CONOSCERLO PER NON CASCARCI!”

A.P. ci scrive:

Inviato il 29/06/2009 alle 11:19:59

Grazie Fontana per quello che stai facendo! Sfondalo quel merda! Scusa ma e’ uno sfogo personale. Dovrei stare qui a scrivere dei giorni per offenderlo a morte sto Bastardo. Mi ha rovinato la vita per anni ! Ho pagato per lui fino all’altro giorno dopo anni! Non riesco a capire come ancora riesca a camminare con le sue gambe… Neanche il tumore lo vuole!!!!! Ha truffato anche sua madre sto pezzo di merda non ha pietà di nessuno e io lo conosco molto bene!! A cosa serve un essere cosi al mondo non lo capisco. Cmq gli posso solo augurare di morire lentamente cosi ha il tempo di pensare al male che ha fatto, ma penso che neanche in punto di morte gli importerebbe!!!

Una mia considerazione:

ti ringrazio per avere inviato la tua testimonianza.

NON DEVI SCUSARTI! Anzi, se tu e tutti quelli che accedono al blog (gli accessi fino ad ora sono più di 2000!?!) volete continuare andando più a fondo raccontando le vicende e i problemi in cui Vi ha cacciato Manuel Ros usate pure questo blog. Se però avete denunciato i fatti e il procedimenti sono ancora aperti perché la magistratura è ancora in fase di indagine sono io il primo a dirVi: non esponetevi. Aspettate il momento giusto, che sarà quello del processo, a quel punto scrivete tutto e raccontateci!

Questo blog è uno spazio aperto a tutti! Chi vuole intervenire e commentare può farlo. Non ho la minima intenzione di censurare nessuno, neppure l’eventuale ipotetico commento dello stesso Ros Manuel!

QUESTO PERCHE’ IO NON HO NULLA DA NASCONDERE !!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...