vari modelli di ferro tensore

LA NOSTRA SICUREZZA – La serratura doppia mappa – Parte 2

LA NOSTRA SICUREZZA – La serratura doppia mappa – Parte 2:

Fase 2 – I grimaldelli torniti:

Per velocizzare l’azione di apertura si potrebbero realizzare dei grimaldelli più efficienti di quelli base.

Il  ferro tensore è conformato per inserirsi nella serratura e agganciare il carrello senza possibilità di errore.

vari modelli di ferro tensore

vari modelli di ferro tensore

come e dove il ferro tensore agisce sul carrello della serratura

come e dove il ferro tensore agisce sul carrello della serratura

I grimaldelli o palpatori sono torniti al diametro della chiave e hanno l’impugnatura comoda per l’azione di palpeggio/molleggio.

vari modelli di grimaldelli / palpatori

vari modelli di grimaldelli / palpatori

come agisce il grimaldello sulla lastrina

come agisce il grimaldello sulla lastrina

Al grimaldello / palpatore posso inserire un nottolino a cui posso collegare un piolo o un ago (vedremo dopo a cosa potrebbero servire).

serratura sezionata con inseriti ferro tensore e grimaldello/palpatore

serratura sezionata con inseriti ferro tensore e grimaldello/palpatore

serratura sezionata con tensore e palpatore vista dall'alto

serratura sezionata con tensore e palpatore vista dall’alto

Quando apro la serratura potrei cercare di mantenerla sulla metà mandata.

Quando la serratura è sulla metà mandata il mentonnet è imprigionato su tutte le gole delle lastrine.

la lastrine e il mentonnet come si presentano con la serratura a metà mandata

la lastrine e il mentonnet come si presentano con la serratura a metà mandata

In questa situazione le lastrine sono posizionate esattamente come il profilo della chiave

le lastrine posizionate con la serratura a metà mandata = profilo chiave

le lastrine posizionate con la serratura a metà mandata = profilo chiave

Se riuscissi a mettere in relazione l’altezza delle lastrine incastrate nel mentonnet con l’altezza della chiave potrei realizzare una “decodifica” della serratura.

la lastrina bloccata dal mentonnet è posizionata come l'altezza del dente della chiave = il palpatore si appoggia alla lastrina

la lastrina bloccata dal mentonnet è posizionata come l’altezza del dente della chiave = il palpatore si appoggia alla lastrina

l'ago del palpatore mi indica quanto è alta la lastrina

l’ago del palpatore mi indica quanto è alta la lastrina

A questo punto potrei  realizzare la chiave partendo dalle chiavi fresate a tutte le altezze previste per quella serratura.

le chiavi fresate tutte alla stessa altezza e una per ogni misura - dalla 1 alla 5 da sx a dx

le chiavi fresate tutte alla stessa altezza e una per ogni misura – dalla 1 alla 5 da sx a dx

Posso tracciare sulla chiave grezza lo spessore della lastrina e di conseguenza lo spessore della fresatura per ogni singola mappa.

chiavi grezze con tracciato le misure delle lastrine

chiavi grezze con tracciato le misure delle lastrine

Freso la chiave, prima la mappa della mandata 1 e 3;

Freso la chiave, prima la mappa della mandata 1 e 3

Freso la chiave, prima la mappa della mandata 1 e 3;

Dopo la mappa della mandata 2 e 4.

dopo la mappa della mandata 2 e 4.

dopo la mappa della mandata 2 e 4.

La chiave funziona, mandata 1 e 3;

la chiave funziona, mandata 1 e 3;

la chiave funziona, mandata 1 e 3;

La chiave funziona, mandata 2 e 4.

la chiave funziona, mandata 2 e 4.

la chiave funziona, mandata 2 e 4.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...